Prevenzione malaria a Bumba – Tanzania

Riceviamo e pubblichiamo da Ilaria Bracchetti, la responsabile del progetto in Tanzania
In queste  settimane è iniziata la campagna contro la malaria con il dispensario della Consolata, iniziando da Bumba,  il villaggio più lontano, perchè con le prime piogge la strada diventa impraticabile.
Sono state fatte le “lezioni” alle mamme con bambini sotto i 5 anni e alla scuola primaria. Non solo malaria, ma anche igiene, TB e HIV/AIDS.
Ecco le prime immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto