Catch the flame – la corsa elettronica della fiamma olimpica


Play fair 2008, una campagna internazionale per il rispetto dei diritti dei lavoratori nella produzione di beni con marchio Olimpiadi, ha lanciato il 20 marzo Catch the flame, la corsa elettronica della fiamma, per portare l’attenzione pubblica sugli abusi nei posti di lavoro collegati ai beni e prodotti olimpici. Play Fair è in contatto con il comitato olimpico internazionale (CIO) sin dal 2003. Recentemente Play Fair ha scoperto una serie di violazioni dei diritti dei lavoratori in quattro fabbriche cinesi (Leggi o scarica il report)
Per partecipare alla corsa elettronica basta iscriversi al sito e passare parola, tramite sms, bluetooth o e-mail. Con le Olimpiadi l’interesse internazionale si è concentrato sulla Cina, ma purtroppo il problema non è limitato a questa nazione. “E’ tempo che i marchi globali riconoscano le loro responsabilità nel rispetto dei diritti dei lavoratori” ha dichiarato Neil Kearney, segretario generale di International Textile, Leather and Garment Workers’ Federation (ITGLWF)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto